Naturalia/Artificialia

La mostra naturalia/artificialia è un progetto inedito di Sandro Scalia, realizzato a seguito di una residenza alla scoperta dei beni artistici, architettonici e paesaggistici di Castelbuono e del suo territorio. Una ricerca visiva, che utilizza il linguaggio del video e della fotografia, condotta su alcuni luoghi specifici, seguendo richiami botanici, fenomeni luminosi e sonori: il bosco di agrifogli monumentali, la Torre dell’Orologio, e dettagli di alcuni siti suggestivi, in continuità con l’indagine sul paesaggio siciliano che l’artista conduce da oltre un decennio, con il progetto Letture siciliane. Scalia è un conoscitore esperto del territorio del Parco delle Madonie.